Search
  • Gian Luca Ranno

Startuppo e Viaggio La tua prossima Startup in ...Irlanda.

Updated: Apr 3, 2018

Dato che parecchi amici e conoscenti stanno solcando i confini dell'Italico Regno, per aprire le loro nuove startup altrove e visto che ho vissuto in molti luoghi, prima dell'avvento dell'era delle startup, faccio questo test, faccio scouting di posti buoni dove startappare e visto che queste ricerche le faccio per me, ve le condivido :)


Vi condivido il kit base per capire se potrebbe essere una buona idea aprire la propria startup in......


E parto con questo numero zero dall'Irlanda.


Prima di leggere fate Play qui>> Ireland Mood 🍺🍺🍺🍺🍺


Ho vissuto in Irlanda per circa sei mesi, cosi' tanti anni or sono che Sean Parker doveva ancora inventare Napster.

Ne ho un ricordo bellissimo, non ci sono piu' tornato ed e' uno di quei posti dove ho lasciato il cuore e dove mi sono sentito subito a casa.

La prima cosa che colpisce dell'Irlanda e' il cielo, Il cielo d'Irlanda, come canta Fiorella Mannoia e' tante cose:


Il cielo d'Irlanda si sfama di muschio e di lana Il cielo d'Irlanda si spulcia I capelli alla luna Il cielo d'Irlanda è un gregge che pascola in cielo Si ubriaca di stelle di notte e il mattino è leggero Si ubriaca di stelle e il mattino è leggero


Ascoltatevela che e' meglio.



Ma veniamo al noi, l'Irlanda e' un posto buono per lanciare la propria startup?


Vi risparmio approfondimenti su cose che gia' probabilmente sapete e cioe' che in Irlanda hanno la sede tanti colossi del web come Facebook a PayPal, LinkedIn, eBay, e molte altre, qui trovate il link con una mappa aggiornata di tutte le sedi.


Quindi prima ovvia riflessione, direi che c'e' trippa per gatti, o meglio esiste quello che in Italia manca, cioe' un ecosistema strutturato che offre tutti i servizi e le strutture necessarie per lanciare il proprio progetto.


Alcuni numeri

  • 69 Incubatori

  • 19 Acceleratori

  • 145 Multinazionali

  • 90 Coworking

Qui tutti gli indirizzi e le schede



Pressione fiscale e apertura della propria azienda?


Sono parecchie le agevolazioni fiscali per aprire un’attività in Irlanda.

Aprire una società oppure una posizione di sole trader (impresa individuale) è semplice e veloce, qui la burocrazia funziona e tutto si risolve in pochi giorni.


Grazie al sistema fiscale agevolato l’Irlanda sta riscuotendo grande interesse anche tra nomad workers, in particolare Dublino che conta diversi coworking spaces e presenta una scena interessante di nomadi digitali attorno alla zona di Temple Bar, dove si trovano non solo i locali della movida ma anche angoli tranquilli con wifi gratuito dove lavorare in santa pace.


Qui la Fonte con un fantastico post, che vi dara' tutte le dritte su costo della vita, affitto, trasporti e quanto altro vi potra' servire per un vostro trasferimeto.



Fondi di investimento che operano in Irlanda?


Le grosse multinazionali operanti in Irlanda, hanno propri programmi di accelerazione con possibilita' di accedere a un investimento seed, suppongo come sia logico che se il porgetto finanziato dimostri metriche interessanti, possa essere seguito nella crescita, nel caso vi metto il link con i principali fondi di investimento Irlandesi.


Fondi di investimento.



Gli startuppers Irlandesi


Se volete fare una mssione esplorativa, vivamente consigliata, oltre a bere Guinnes e godervi la fantastica Irlanda, partecipate a qualche Meetup per entrare in contatto con la community di startupper locali.

Meetup


E chiudo citando Jame Joyce


“Nella realtà le avventure non capitano a chi se ne sta a casa:

bisogna andarsele a cercare fuori.”

Buon viaggio

Gian Luca

60 views0 comments
Contact

Prenditi 2 minuti e scrivimi che e' sempre una buona idea scambiarsi e far circolare le idee.

  • LinkedIn - Black Circle
  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon

© 2018 Gian Luca Ranno Black Sheep

Nome *

Email *

Oggetto

Messaggio